26 novembre 2014
 
LE LINEE GUIDA DI CONFINDUSTRIA PER LA COSTRUZIONE DEI 
MODELLI DI ORGANIZZAZIONE, GESTIONE E CONTROLLO
 
APPROFONDIMENTO DELLE INDICAZIONI E DELLE MISURE RITENUTE IDONEE A 
RISPONDERE ALLE ESIGENZE DELINEATE DAL DECRETO LEGISLATIVO 231/2001
 
 
Programma della Giornata

 

Il ruolo delle Linee Guida nella costruzione dei modelli di organizzazione, gestione e controllo e nel giudizio di idoneità degli stessi
Prof. Avv. Bruno Assumma, Ordinario di Diritto penale, Università Federico II di Napoli
 
I lineamenti della responsabilità da reato dell’ente
Dr. Luca Pistorelli, Consigliere della Corte di Cassazione
 
Individuazione dei rischi e protocolli 
Dr. Paolo Quintili, partner Plenum Consulting Group Srl
 
L’Organismo di Vigilanza
Prof. Avv. Niccolò Abriani, Ordinario di Diritto commerciale nell'Università di Firenze
 
La responsabilità da reato nei gruppi di imprese
Dr. Giuseppe Amato, Procuratore della Repubblica di Trento
 
Modelli organizzativi e soglie dimensionali
Dr. Ciro Santoriello, Sostituto Procuratore presso il Tribunale di Torino
 
Art. 25-octies D.Lgs. 231/2001 - Ricettazione, riciclaggio e impiego di denaro, beni o utilità di provenienza illecita
Prof. Avv. Ranieri Razzante, Docente di Intermediazione finanziaria e Legislazione 
antiriciclaggio presso l’Università di Bologna, presidente AIRA
 
Art. 25-undecies D.Lgs. 231/2001 - Reati ambientali
Dr. Alessio Scarcella, Consigliere della Corte di Cassazione
  • w-facebook
  • Twitter Clean
  • LinkedIn Clean

 Tavoli231 - Tutti i diritti riservati

 Plenum - P.I./C.F.  08809900015